Benedetti Viaggi e CrociereBenedetti Viaggi e Crociere
Forgot password?

Argentina Esplora – dal 22 ottobre al 3 novembre 2019

Argentina Esplora

dal 22 ottobre al 3 novembre 2019

 

Programma

 1° giorno: Roma – volo per Buenos Aires

Ritrovo dei Partecipanti presso l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino alle ore 16,00. Disbrigo formalità e partenza con volo di linea Aerolineas Argentinas per Buenos Aires delle ore 19,15. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Buenos Aires

Arrivo di buon mattino all´aeroporto Internazionale di Buenos Aires. Accoglienza della nostra guida parlante italiano.Trasferimento privato in hotel (camera disponibile all´arrivo e prima colazione inclusa).  A mezzogiorno, trasferimento fino Puerto Madero, il quartiere più giovane della città per il pranzo in ristorante. A seguire giro città con guida per ammirare la città, collegando i punti più rappresentativi di Buenos Aires quali Plaza de Mayo, il quartiere La Boca, che fu anticamente il porto naturale della città alla fine del XIX secolo dove si sono insediati molti italiani, il “Caminito”, una strada dichiarata museo, dove ci sono case dipinte in diversi colori,  San Telmo, la parte più antica della città. Proseguendo il percorso si arriva al quartiere La Recoleta che si distingue particolarmente, per la sua architettura europea del secolo scorso. Il circuito si conclude a Palermo, il quartiere più grande della città, molto apprezzato per i suoi spazi verdi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Buenos Aires

Colazione in albergo. Al mattino escursione con guida al Tigre per scoprire i paesaggi naturali di Buenos Aires visti dal Rio de la Plata. Durante il percorso si potrà ammirare la “Quinta Presidencial” (dove abita il presidente dell’Argentina), San Isidro, una località di grande importanza storica ed architettonica, fino a raggiungere il Tigre da dove parte una imbarcazione che  permetterà di ammirare le isole del Delta del fiume Paraná. Pranzo in ristorante a El Tigre. Rientro nel pomeriggio in albergo e tempo a disposizione . In serata trasferimento in ristorante e cena con spettacolo di Tango, eseguito da esperti orchestrali e da unacompagnia di ballerini professionisti e cantanti degni della capitale del tango.

4° giorno: Buenos Aires – Iguazù

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Iguazú. All´arrivo, accoglienza dalla guida parlante italiano e trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione alle cascate dal lato brasiliano: partenza dall’hotel per il “Parque nacional do Iguazu”, l’area da visitare consiste in un unico circuito di passerelle lunghe 950 metri che si trovano sulle rive del fiume Iguazu, offrendo una vista panoramica davvero incredibile su tutti i salti. L’itinerario ha il suo punto massimo quando si raggiunge la terrazza che permette di ammirare “La garganta del diablo”, dove il rumore e la massa d´acqua che cade è veramente uno spettacolo unico.   Rientro in hotel nel pomeriggio, cena e pernottamento.

5° giorno: Iguazù versante argentino

Dopo escursione di intera giornata alle cascate del versante argentino. L’escursione prevede un percorso sul “Tren de la selva”, un trenino ecologico che penetra nella foresta fino ad arrivare alla stazione “Garganta del Diablo” da dove inizia il percorso sulle passerelle ed ammirare uno dei paesaggi più belli e suggestivi dell’Argentina, proprio sul salto che dà il nome alla stazione “Garganta del Diablo” (la Gola del diavolo), ovvero il saltoUnión. Il percorso in treno prosegue e alla stazione successiva, “Cataratas”, è possibile effettuare il percorso su passerelle “Paseo Superior” che ha una distanza di 500 metri, oppure il “Paseo inferior”, sempre per apprezzare lo spettacolo naturale delle cascate da un’altra angolatura. Facoltativamente, per gi amanti del brivido, è possibile una escursione chiamata “bautismo de las Cataratas” (battesimo delle cascate): si tratta di un giro nautico che si realizza in gommoni Zodiac, percorrendo una distanzia di 6 km sul fiume Iguazu inferiore, attraversando alcune rapide per poi inserirsi nel “Cañon de la Garganta del diablo” oppure fare una passeggiata in veicoli scoperti 4×4  attraverso la foresta, conl’opportunità di apprezzare la flora e, se la fortuna è dalla vostra parte, la fauna. Rientro nel pomeriggio in albergo, cena in ristorante e pernottamento.

6° giorno: Iguazù –Trelew – Puerto Madryn

Dopo colazione trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo per Trelew via Buenos Aires. All´arrivo, accoglienza e trasferimento in albergo.Cena in ristorante. Pernottamento.

7° giorno: Puerto Madryn

Colazione in albergo. Escursione di intera giornata con guida alla Penisola di Valdés con avvistamento di balene da una imbarcazione semi rigida. Di buon mattino si parte dall’hotel per Puerto Piramides da cui ci si imbarca per realizzare l’emozionante esperienza dell’avvistamento della balena franca australe. Il viaggio continua a Punta Delgada, antico insediamento navale che ha un caratteristico faro, dove si può vedere una colonia di leoni marini, e poi a Caleta Valdés, di gran importanza per le sue caratteristiche geografiche e per la quantità di lupi marini, elefanti e uccelli che abitano il luogo nel periodo di settembre/marzo. Pranzo incluso. Cena in ristorante. Pernottamento.

8° giorno:Puerto Madryn – Trelew – Ushuaia

Colazione in albergo e trasferimento all´aeroporto di Trelew, imbarco sul volo per Ushuaia. All´arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio giro orientativo della cittadina con la guida. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno: Ushuaia – Parque Nacional Tierra del Fuego

Dopo la colazione mattinata dedicata alla visita con guida del Parque Nacional Tierra del Fuego, una delle Aree Naturali Protette più importanti del Paese. Partenza in direzione Sud Ovest percorrendo la costa con possibilità di osservare le valli glaciali. Arrivo alla stazione “Ferrocarril Austral Fueguino” dove si può prendere, facoltativamente, il famoso “Tren del fin del Mundo”. Entrati nel Parco si comincia il percorso attraverso i vari punti di attrazione come la Bahía Ensenada dove si possono ammirare tracce di insediamenti risalenti a circa 6.500 anni fa. Poi si prosegue fino al Lago Roca dove si può osservare la geografia della Isla Grande de Tierra del Fuego, confinante con la Repubblica del Cile. Dopo una camminata nel bosco sosta alla “Casita del Bosque”, una caffetteria situata sulle sponde del Fiume Lapataia. Da lì ci si dirige verso la fine della Ruta Nacional 3, dove si potrà raggiungere la Bahía Lapataia. Ritorno ad Ushuaia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio navigazione sul canale di Beagle per raggiungere la “Isla de los Lobos” e il Faro Les Eclareirs  (conosciuto come il Faro della fine del mondo ). L’escursione inizia dal pontile turistico locale  per raggiungere il Canale di Beagle. Si naviga intorno all’isola degli Uccelli ed all’isola dei leoni marini per poi giungere al Faro Les Eclaireurs (gli illuminatori): è possibile vedere colonie di uccelli come i Cormoranes Imperiales e Cormoranes Roqueros. Al ritorno si osservare la visione incredibile della catena di montagne e la splendida natura che circonda Ushuaia. Si tratta di un percorso di grande interesse storico e paesaggistico.. Cena in ristorante.

10° giorno: Ushuaia – El Calafate

Dopo colazione trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo per El Calafate. All´arrivo, accoglienza e trasferimento in albergo.Cena in albergo. Pernottamento.

11° giorno: El Calafate

Colazione in albergo. Escursione intera giornata alle passerelle del Parque Nacional los Glaciares, dove si trova il Ghiacciao Perito Moreno, includendo la navigazione “Safari Nautico”. Partenza dall’hotel percorrendo una distanza di 80 km per raggiungere il Parque Nacional Los Glaciares, dichiarato patrimonio mondiale naturale dall’UNESCO che consiste in una vasta area di ghiacciai continentali tra i quali i ghiacciai Moreno, Onelli, Agassi e Upsala. Il Perito Moreno è il più sorprendente e si espande sulle acque del Lago Argentino, ha 5 km di larghezza e 70 metri di altezza sopra il livello dell’acqua, con colori che vanno dal bianco al turchese. La Panoramica inizia con una passeggiata lungo le passerelle situate di fronte al ghiacciaio. Da lì si può godere la vastità del paesaggio e percepire i continui suoni provocati dalla caduta del ghiaccio. Uno spettacolo incredibile! L’escursione prosegue con il “SAFARI NAUTICO” navigazione sul braccio Rico del Lago Argentino (durata di circa un´ora) e permette vedere il ghiacciaio da vicino. Una volta di fronte al “muro di ghiaccio”, la barca si ferma per qualche minuto per contemplare la sua vastità e bellezza. Pranzo in corso di escursione. Cena in ristorante.

12° giorno: El Calafate – Buenos Aires – Italia

Colazione in albergo e trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo per Buenos Aires. All´arrivo, accoglienza e trasferimento all’aeroporto internazionale per prendere il volo intercontinentale per Roma delle ore 22,45. Pasti e pernottamento a bordo.

13° giorno: Roma

Arrivo a Roma previsto per le ore 16,00 circa

 

Quota individuale di partecipazione € 4.650,00

 (minimo 15 partecipanti)

 

La quota comprende:

  • Tutti i voli di linea con Aerolinea Argentinas, anche i voli interni, con franchigia bagaglio in  stiva di kg. 23 ed incluse le tasse aeroportuali ad oggi;
  • La sistemazione negli alberghi indicati, di categoria 4 stelle o comunque i migliori disponibili nelle singole località;
  • Tutte le visite ed escursioni con guida parlante italiano ed inclusi ingressi e trasferimenti;
  •  Tutti i pasti ad eccezione di 2 pranzi (27/10 e 31/10 causa operativo voli);
  • Polizza assistenze sanitarie, bagaglio e a garanzia di eventuale annullamento;
  • Assistenza di un nostro accompagnatore/trice per tutto il tour.

 

La quota non comprende:bevande, mance, tutto ciò sotto forma di facoltativo, quanto non espressamente indicato alla voce”la quota comprende”.

 

Documento richiesto: passaporto individuale con validità residua di almeno 6 mesi oltre la data di effettuazione del viaggio.

 

Modalità di prenotazione e pagamento:

  • Al momento della prenotazione e sottoscrizione contratto di viaggio euro 1.000,00
  • Entro il 12 agosto 2019, secondo acconto di euro 1.000,00
  • Saldo entro il 10 settembre 2019

 

Fermo restando che nella quota è prevista la polizza a garanzia di eventuale annullamento, per obbligo nei confronti della compagnia di assicurazioni precisiamo gli importi delle penali:

Politiche di cancellazoni:

  • Cancellazioni entro il 17/7/2019, nessuna penalità
  • Cancellazioni tra il 18/07 ed il 14/8/2019 penalità di euro 150,00
  • Cancellazioni tra il 15/8 ed il 15/9/2019 penalità di euro 1.300,00
  • Cancellazioni tra il 16/9 ed il 15/10/2019 penalità di euro 3.000,00
  • Dal 16/10/2019 in poi penalità del 100%

 

 

 

Buenos Aires, ARGENTINA
martedì, ottobre, 22, 2019
50
€4.650,00

Argentina Esplora

Argentina Esplora
dal 22 ottobre al 3 novembre 2019

€4.650,00

Sold Out

Exceed Persons