Benedetti Viaggi e CrociereBenedetti Viaggi e Crociere
Forgot password?

Normandia pittoresca – dal 30 maggio al 3 giugno 2018

Normandia pittoresca:

dalle spiagge del jet set alle spiagge dello sbarco, dall’Arazzo di Bayeux all’Abbazia di Le Mont Saint Michel

dal 30 maggio al 3 giugno 2018 * 5 giorni / 4 notti * aereo + pullman        

 Programma

1° giorno: Roma – Honfleur

Ritrovo dei Partecipanti presso l’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino alle ore 7,45, disbrigo formalità e partenza con volo di linea diretto Alitalia per Parigi delle ore 10,05 con arrivo previsto per le ore 12,20. All’arrivo, incontro con bus e partenza alla volta della Normandia. Visiteremo la ridente cittadina di Honfleur, alla foce della Senna, vero gioiello rimasto quasi immutato nel tempo e che conserva tutto il fascino dei porti di mare. Porto di pesca, commerciale e turistico, la città ha saputo conservare e valorizzare un ricco patrimonio storico e artistico. Di origini gallo-romana, la città si è sviluppata intorno al X secolo prima di diventare uno dei più importanti porti del ducato di Normandia. Con l’inizio della Guerra dei Cento Anni, Honfleur diventa una fortezza militare incaricata di difendere l’ingresso dal fiume reale, la Senna, dagli Inglesi. Questi ultimi occuparono poi la città per una quarantina d’anni. I bastioni sono stati smantellati alla fine del XVII secolo, l’unica vestigia ancora visibile ai giorni nostri è la Liutenance, l’antico porto fortificato, costeggiato di edifici colorati e sembrerà quasi di trovarsi in una cartolina. È il punto più pittoresco del luogo ed è molto piacevole passeggiare tra le stradine ricche di negozietti, ristoranti e bancarelle. Da ammirare è la chiesa di Sainte-Catherine, molto particolare per via del suo tetto che ricorda lo scafo rovesciato di una nave. In serata sistemazione in albergo a Caen/Ouistreham, cena e pernottamento..

2° giorno: Caen

Colazione a buffet in albergo. Al mattino incontro con la guida e visita della città di Caen.L’anima della città, ricca dei suoi 1000 anni di storia, si annida nei quartieri antichi del centro. Nata da un’isola fortificata dai Normanni, Caen era la città preferita di Guglielmo il Conquistatore, che vi fece costruire un castello e due abbazie. Ma non bisogna dimenticare la storia più recente: la città ha pagato un pesante tributo durante la seconda guerra mondiale, la Battaglia di Caen era durata due mesi e la città fu completamente distrutta. Caen sarà poi ricostruita intorno ad alcuni monumenti superstiti restaurati. La “città verde” offre oggi un aspetto molto accogliente, con le sue case in pietra locale, i suoi monumenti antichi e le realizzazioni moderne. Per sapere tutto sullo sbarco in Normandia visiteremo il Mémoriale di Caen, uno dei musei più esaustivi e completi con diverse sezioni, teatri e materiale multimediale. A seguire ammireremo anche la grande fortezza che risale ai tempi di Guglielmo il Conquistatore e colpisce per la sua imponenza; e poi il centro storico, nella piccolissima zona rimasta intatta, intorno a rue du Vaugeux con i vicoli stretti e le case a graticcio, ad esempio la Maison de Quatrans, cortili e scaloni di pietra, rue Écuyère con i suoi antiquari e la sua atmosfera retrò. Pomeriggio a disposizione per un approfondimento delle visite, ad esempio un giro dei bastioni della fortezza oppure la visita di una delle Abbazie volute da Guglielmo il Conquistatore, ad esempio l’Abbaye-aux-dames, spoglia e semplice, dove visse anche Charlotte Corday che venne ghigliottinata dopo aver pugnalato Marat nel 1793. Cena e pernottamento in albergo.

3° giorno: L’arazzo di Bayeux – Le spiagge dello sbarco

Colazione a buffet in albergo. Intera giornata di escursione con guida per ammirare dapprima Bayeux che, oltre ad essere una splendida cittadina medievale, ospita il famoso arazzo. Con i suoi 68 metri di tela di lino dipinta la Tapisserie de Bayeux è una delle più importanti testimonianze del Medioevo: racconta infatti l’invasione dell’Inghilterra dal punto di vista dei normanni, impresa epica che segnò le sorti dell’XI secolo. Proseguimento poi per la costa, per ammirare alcune spiagge dove avvenne lo storico sbarco degli Alleati tra le quali Grandcamp-Maisy, le falesie di Pointe-du-Hoc a Cricqueville-en-Bessin dove sono ancora visibili i crateri lasciati dalle bombe tedesche per contrastare l’assalto, Omaha Beach, detta “la sanguinante” per il gran numero di caduti, Colleville-sur-mer, Longues-sur-Mer dove  la batteria tedesca bombardava le navi alleate ed è l’unica che ha mantenuto intatti i propri cannoni, Arromanches, uno dei luoghi simbolo dello sbarco e il Musée du Débarquement è stato costruito proprio davanti alle vestigia del porto artificiale predisposto dagli alleati per lo sbarco. Rientro in albergo in serata, cena e pernottamento.

4° giorno: Le Mont Saint Michel

Colazione a buffet in albergo. Intera giornata di escursione per ammirare l’abbazia benedettina del Mont-Saint-Michel, importante centro di pellegrinaggio del cristianesimo, rappresenta uno degli esempi più grandi dell’architettura al contempo religiosa e militare dell’epoca medievale. Costruito su uno sperone roccioso, che vive al ritmo delle grandi maree, il Monte Saint-Michel è una delle opere architettoniche più straordinarie d’Occidente. Fu il vescovo d’Avranches, Aubert, che sollecitò la sua costruzione nel VIII secolo, in onore dell’arcangelo Michele. Il Monte Saint Michel divenne rapidamente un luogo di pellegrinaggio molto frequentato e la sede di una prestigiosa abbazia benedettina e del suo famoso scriptorium. Difatti, i monaci che vi vivevano continuarono ad ampliare e ad abbellire il monastero, creando nel XIII secolo l’ala dell’abbazia in stile gotico, conosciuta sotto il nome di Merveille (Meraviglia). Tra le attività principali dei monaci vi era quella di accogliere i pellegrini ed arricchire la biblioteca con prestigiosi manoscritti miniati. Se nel XVIII secolo, con l’abbandono forzato dei monaci del Monte Saint Michel, l’abbazia fu trasformata in una lugubre prigione, i restauri eseguiti nel XIX secolo le hanno ridato il prestigio e l’antico splendore. Ancora oggi, i pellegrini si confondono con le masse di turisti che visitano il Monte Saint Michel, iscritto dal 1979 sulla lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Rientro in albergo in serata, cena e pernottamento.

5º Giorno: Deauville – Roma

Colazione a buffet in albergo. Partenza alla volta di Deauville è una località balneare alla moda famosa per gli eventi che organizza: grandi alberghi e boutique di lusso, ville splendide, ippodromo, casinò e centro benessere con talassoterapia figurano tra i suoi punti di forza. La Promenade des Planches, che costeggia la grande spiaggia di sabbia fine, è punteggiata di cabine cui sono stati dati i nomi delle star americane. Gli eventi di prestigio, come il festival del cinema americano, le corse dei cavalli, il campionato del mondo di polo e la vendita degli yearling, contribuiscono a farne una meta esclusiva.Tempo a disposizione per una passeggiata nella cittadina. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto a Parigi, disbrigo formalità e partenza con volo di linea Alitalia per Roma delle ore 18,00 con arrivo previsto per le ore 20,05..

Quota individuale di partecipazione € 890,00

(minimo 30 persone)

Supplemento per trasferimento da Frosinone all’aeroporto di Fiumicino e viceversa € 30,00

Supplemento camera singola, salvo disponibilità, € 100,00

La quota comprende:

  • Volo di linea Alitalia in classe economica con franchigia bagaglio di kg.23,00, incluse le tasse aeroportuali;
  • la sistemazione in albergo di categoria 3 stelle in camere doppie con servizi completi in regime di 4 mezze pensioni, ovvero 4 cene, 4 pernottamenti e 4 prime colazioni a buffet;
  • tutte le visite ed escursioni previste in programma con pullman riservato gt e guida specializzata ove indicato;
  • ingressi per la visita del Memoriale di Caen, del Museo dell’Arazzo a Bayeux, del Museo dello sbarco a Arromanches e dell’Abbazia di Le Mont Saint Michel (con audioguida);
  • polizza assistenze sanitarie e bagaglio con centrale operativa in funzione 24 ore su 24;
  • tassa di soggiorno, iva;
  • assistenza di un nostro accompagnatore/trice per tutto il Tour.

La quota non comprende: ulteriori pasti, bevande, ulteriori ingressi, extra programma in genere e tutto ciò sotto forma di facoltativo.

Documento richiesto: carta d’identità senza rinnovi a tergo o cartacei oppure passaporto individuale valido.

Prenotazioni entro il 29 marzo 2018

 

Caen, FRANCIA
mercoledì, maggio, 30, 2018
5 giorni
30
€890,00

Normandia Pittoresca

Normandia Pittoresca
dal 30 maggio al 3 giugno 2018

€890,00

Sold Out

Exceed Persons