Benedetti Viaggi e CrociereBenedetti Viaggi e Crociere
Forgot password?

Passeggiate Romane – dal 28 gennaio al 4 marzo 2018

Passeggiate Romane

Roma, città ricca di monumenti, di storia, di arte: così vicina a noi ma sicuramente poco conosciuta.

Vi proponiamo 4 itinerari giornalieri che prevedono al mattino la visita guidata ed il pomeriggio a disposizione per un approfondimento della visita o semplicemente per lo shopping.

Possibilità di scegliere tra il viaggio in pullman da Frosinone oppure raggiungere individualmente il punto d’incontro con la guida, soluzione molto pratica se si è residenti a Roma o altra provincia e si desidera partecipare alla visita guidata

 

Domenica 28 gennaio 2018

MUSEI VATICANI E BASILICA DI SAN PIETRO

La guida Vi accompagnerà alla  scoperta dei capolavori esposti nei musei (Museo Pio Clementino, Gallerie dei Candelabri, Gallerie degli Arazzi, Gallerie delle Carte Geografiche), dall’arte greco romana fino agli artisti contemporanei ed alla visione degli affreschi di Raffaello, nelle famose “Stanze”. Il Tour culminerà nella visita della straordinaria Cappella Sistina dove potrete ammirare gli splendidi affreschi di Michelangelo e di altri pittori del Rinascimento. Dalla Cappella Sistina si accederà direttamente alla maestosa Basilica di San Pietro dove potrete ammirare i meravigliosi marmi policromi e, soprattutto, “La Pietà”, straordinario capolavoro scultoreo di Michelangelo.

Quota individuale di partecipazione

(minimo 20 persone)

Con auto propria € 15,00
Con viaggio in pullman da Frosinone € 35,00

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman o minibus da Frosinone (se prescelto);
  • Servizio guida di mezza giornata per le visite in programma;

 

Domenica 18 febbraio 2018

FASTI E DECLINO DELLA ROMA IMPERIALE

MUSEO DELLE MURA AURELIANE DI PORTA S. SEBASTIANO E  IL MUSEO CENTRALE MONTEMARTINI

Il Museo Centrale Montemartini è uno  straordinario esempio di archeologia industriale riconvertito in sede museale che ospita centinaia di sculture delle collezioni capitoline creando un suggestivo gioco di contrasti, tra i vecchi macchinari produttivi della centrale e i capolavori della scultura antica, testimoni dei fasti dell’Urbe che a partire dal III sec iniziò a sentire la forte minaccia dei popoli barbari. Fu proprio per scongiurare questa invasione che nel III secolo d.C., Aureliano fece espandere la costruzione della cinta muraria. Attualmente  la loro attuale  estensione è di  circa 19 km e in esse si aprono numerose porte in corrispondenza di ciascuna grande via consolare. La visita del  Museo delle Mura e la passeggiata sui suoi spalti ci offre la possibilità di approfondire la conoscenza di queste importanti  costruzioni che continuarono  a difendere la città di Roma fino al 20 Settembre 1870, ovvero fino a quando le truppe del neonato Stato Italiano riuscirono ad espugnare la roccaforte papale e a sconfiggere le armate pontificie.

Quota individuale di partecipazione

(minimo 20 persone)

Con auto propria € 22,00
Con viaggio in pullman da Frosinone € 43,00

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman o minibus da Frosinone (se prescelto);
  • Servizio guida di mezza giornata per le visite in programma;
  • Prenotazione e ingresso per la visita del Museo Centrale Montemartini

 

Domenica 4 marzo 2018

I CAPOLAVORI DELLA GALLERIA BORGHESE

LE SCULTURE DEL BERNINI E DEL CANOVA,

I DIPINTI DI RAFFAELLO, TIZIANO, CORREGGIO, CARAVAGGIO E DEL CAVALIER D’ARPINO

La ricca collezione Borghese consta di sculture, bassorilievi e mosaici antichi, nonché dipinti e sculture dal XV al XVIII secolo. La raccolta, costituita inizialmente dal cardinale Scipione Borghese all’inizio del XVII secolo, conserva capolavori di Antonello da Messina, Giovanni Bellini, Raffaello, Tiziano, Correggio, Caravaggio e splendide sculture di Gian Lorenzo Bernini e del Canova. Il ritratto di Paolina Bonaparte Borghese, eseguito dal Canova tra il 1805 e il 1808, è presente nella Villa dal 1838. Nel 1607 il Papa aveva fatto assegnare a Scipione 107 dipinti confiscati al pittore Giuseppe Cesari, detto il Cavalier d’Arpino. Dell’anno successivo fu l’asportazione clandestina dalla cappella Baglioni nella chiesa di S.Francesco a Perugia e il trasporto a Roma della Deposizione di Raffaello, assegnata al cardinale Scipione. Nel 1682 confluisce parte dell’eredità di Olimpia Aldobrandini, che includeva opere della collezione del cardinale Salviati e di Lucrezia d’Este, nella collezione Borghese. Nel 1827 Camillo Borghese acquistò a Parigi l’importante Danae del Correggio. La visita della Galleria è prevista dalle ore 13,00 alle ore 15,00. Non sono ammesse all’interno della Galleria borse, fotocamere o videocamere di qualsiasi tipo. E’ comunque disponibile un guardaroba se necessario per il deposito.

Quota individuale di partecipazione

(minimo 20 persone)

Con auto propria € 15,00
Con viaggio in pullman da Frosinone € 35,00

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman o minibus da Frosinone (se prescelto);
  • Servizio guida per la visita della Galleria Borghese;
  • Prenotazione obbligatoria e auricolari (l’ingresso è gratuito).

 

 

Roma, ITALIA
domenica, gennaio, 28, 2018
1 giorno
30
€15,00

Passeggiate Romane

Passeggiate Romane
dal 28 gennaio al 4 marzo 2018

€15,00

Sold Out

Exceed Persons