Benedetti Viaggi e CrociereBenedetti Viaggi e Crociere
Forgot password?

Pasqua in Umbria – dal 20 al 22 aprile 2019

Pasqua in Umbria

dal 20 al 22 aprile 2019

Programma

1° giorno: Abbazia di Sassovivo – Foligno

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti in luogo ed ora da convenire. Sistemazione in pullman e partenza alla volta dell’Abbazia di Sassovivo. Arroccata in un idilliaco paesaggio naturale, tra boschi di lecci e olivi secolari, l’Abbazia di Santa Croce in Sassovivo rappresenta uno dei più insigni monumenti nel territorio di Foligno. Fondata nella seconda metà del sec. XI sui resti di una preesistente residenza fortificata dei Monaldi, l’abbazia crebbe e prosperò in grande stima, accumulando nel tempo numerose donazioni e concessioni pontificie. Dal cortile superiore si entra nella Chiesa ricostruita dopo il terremoto del 1832, a destra è un altare e nella parete vi sono diversi frammenti pittorici quattrocenteschi. Dall’atrio che precede la chiesa, una porticina conduce al bellissimo chiostro romanico (1229), opera del maestro romano Pietro de Maria: nel mezzo del chiostro è la vera della sottostante cisterna, costruita nel 1340 e rimaneggiata nel 1623. Scendendo per uno scalone seicentesco si accede alla Loggia del Paradiso con frammenti di affreschi monocromi del primo quattrocento forse opere di Giovanni di Corraduccio. Infine è possibile visitare la cripta di San Marone, un eremita siro-babilonese vissuto nel IV secolo presso la città di Tiro, le cui spoglie furono trafugate il 25 novembre del 2005. Al termine, trasferimento a Foligno. Da sempre crocevia dei traffici commerciali che attraversano la regione, Foligno ospitò una delle più feconde scuole della pittura tardo-gotica e rinascimentale dell’Umbria di cui rimangono molte testimonianze. La città, benché stravolta dai terremoti che la colpirono in epoche passate e dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, conserva interessanti monumenti tra cui la Chiesa di Santa Maria infra portas, Piazza della Repubblica, la Cattedrale, l’Oratorio della Nunziatella e Palazzo Trinci, il sito di maggiore interesse, magnifica residenza signorile, dove si possono ancora ammirare gran parte delle decorazioni pittoriche originali, opera, fra gli altri, di Gentile da Fabriano. In serata, sistemazione in albergo nei pressi di Assisi. Cena e pernottamento.

2° giorno: Assisi  

Buona Pasqua! Colazione in albergo. In mattinata trasferimento ad Assisi con possibilità di assistere alla SS. Messa nella Basilica di San Francesco e fare una passeggiata con guida nel borgo per ammirare anche la Basilica di Santa Chiara, la Piazza del Comune, i resti del periodo romano, etc. Pranzo in albergo con menù pasquale. Nel pomeriggio passeggiata a Santa Maria degli Angeli per ammirare la Basilica, di imponenti dimensioni (è la settima in ordine di grandezza fra le chiese cristiane); per molti l’imponenza della costruzione poco si addice ai dettami di semplicità francescani, ma si rese necessaria per poter accogliere le masse dei pellegrini in visita alla Porziuncola – la Cappella di S. Maria degli Angeli ricevuta in dono da San Francesco dai Benedettini del Subasio e che divenne il nucleo del primo convento – e alla Cappella del Transito, luogo nel quale San Francesco morì il 4 ottobre 1226. Sosta anche per la visita del Santuario di Rivotorto: la chiesa neogotica custodisce all’interno, nella navata centrale, il “tugurio”, dove Francesco fissò la prima dimora di “somma umilitate” nel 1208. Cena e pernottamento in albergo.

3° giorno: Bevagna

Colazione in albergo. Al mattino escursione a Bevagna. Incontro con la guida e visita del borgo. Sono assolutamente da non perdere in Piazza Silvestri il Palazzo gotico dei Consoli, le chiese di San Silvestro e di San Michele Arcangelo. Ancora oggi sono ben conservate le porte medioevali della cittadina e lunghi tratti dell’ antica cerchia di mura. Rientro in albergo per il pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per il rientro in sede previsto per le ore 19,00 circa.

Quota individuale di partecipazione € 270,00

( minimo 30 partecipanti )

La quota comprende:

– il viaggio in pullman riservato gran turismo dotato di ogni confort;

– la sistemazione in albergo di categoria 3 stelle in camere doppie con servizi completi;

– regime di 2 pensioni complete in albergo, incluse bevande nella misura di ¼ di vino e ½ minerale per persona;

– guida specializzata per la visita dell’Abbazia di Sassovivo, Foligno, Assisi e Santa Maria degli Angeli e Bevagna;

– polizza assistenze sanitarie con centrale operativa in funzione 24 ore su 24;

– tasse e pedaggi autostradali, percentuali alberghiere, tassa di soggiorno e  iva;

– assistenza di un nostro accompagnatore/trice per tutto il Tour.

La quota non comprende: ulteriori ingressi, extra programma in genere e tutto ciò sotto forma di facoltativo.

Supplemento camera singola, salvo disponibilità, € 60,00

Foligno, ITALIA
sabato, aprile, 20, 2019
3
30
€270,00

Pasqua in Umbria

Pasqua in Umbria
dal 20 al 22 aprile 2019

€270,00

Sold Out

Exceed Persons